FIGC: stop ai Campionati Dilettantistici

Il Consiglio Federale della FIGC, nella riunione tenutasi in data odierna, ha deliberato, tra le altre cose,  di interrompere definitivamente tutti i Campionati Dilettantistici, rinviando ad altra delibera i provvedimenti sugli esiti delle stesse competizioni.

Le modalità con le quali verranno determinate promozioni e retrocessioni nei campionati dilettantistici verranno proposte al Consiglio Federale ad esito della prossima riunione del Consiglio di LND in programma per venerdì 22 maggio.

Il termine della corrente stagione sportiva è stato confermato nel 30 giugno 2020, mentre la stagione sportiva 2020/2021 avrà inizio il prossimo 1 settembre.

EMERGENZA CORONAVIRUS

*AGGIORNAMENTO DEL 2 MAGGIO 2020*

COMUNICATO LND PROROGA SOSPENSIONE ATTIVITA’

Con il Comunicato n 29 del 2 maggio 2020, la Lega Nazionale Dilettanti, in ottemperanza del DPCM del 26 aprile 2020, ha prorogato la sospensione delle attività sino a tutto il 18 maggio 2020, sia a livello nazionale che territoriale.

La SSD Atletico Acilia comunica quindi la proroga sino al prossimo 18 maggio 2020 della sospensione delle attività (allenamenti e gare) di tutte le categorie di Scuola Calcio ed Agonistica.

Il Centro Sportivo resterà ancora chiuso.

Continueremo a fornire tutti gli aggiornamenti non appena gli organi governativi o sportivi adotteranno nuove decisioni. 

Confidiamo che i nostri tesserati possano adottare comportamenti coscienziosi ed adeguati all’eccezionalità del momento, rispettando le prescrizioni contenute nei vari DPCM.

 

Il Weekend biancorosso

Ripercorriamo le gare disputate nell’ultimo fine settimana dalle nostre formazioni

PROMOZIONE:

Atletico Acilia 1

Virtus Ardea 1

Torna a far punti la prima squadra biancorossa, impattando in casa per 1 a 1 contro la Virtus Ardea e consolidando l’ottavo posto in classifica, a + 5 dalla zona playout. In una gara equilibrata sono gli ospiti a portarsi in vantaggio al 27° del primo tempo con Caratelli, rete che consente alla Virtus di chiudere in vantaggio la prima frazione di gioco. Nella ripresa, gli attacchi dell’Atletico trovano successo al 40° con Morganti che riesce a portare la gara in parità. A tempo scaduto poi l’Ardea ha una grande occasione per prendersi i tre punti con un calcio di rigore che, però, il n. 6 ospite Cicolini fallisce clamorosamente. Un buon punto quindi alla fine per la squadra di Di Marco che mantiene le distanze dalla zona pericolosa della classifica. Il prossimo turno vedrà i biancorossi impegnati in un match “classico” sul campo del Pescatori di mister Lodi, che occupa attualmente la quinta posizione con 48 punti, una partita che si prospetta come sempre intensa e molto combattuta.

JUNIORES REGIONALI UNDER 19

Atletico Acilia 1

Polisportiva Oriolo 1

Partita durissima al San Giorgio che al termine ha visto ben 4 espulsi (2 per squadra) e 3 ammoniti, con il punteggio che si è consolidato sull’1 a 1. Il campo ha comunque dimostrato l’ottimo stato di forma e l’organizzazione dei ragazzi di Viglioglia che, al cospetto di un’altra formazione con molti punti in più in classifica, ha tenuto costantemente il pallino del gioco, portandosi in vantaggio alla fine del primo tempo con Sturba. In una ripresa caratterizzata da grande agonismo (da cui derivano le 4 espulsioni), la ricerca del pareggio da parte dell’Oriolo non ha portato risultati  sino al 40° del secondo tempo quando il centrocampista ospite Zorzi ha trovato il varco giusto. Un pareggio beffa che comunque consente all’Atletico di rosicchiare un punto alle dirette rivali nella corsa ai playout. E la prossima gara sarà la delicatissima trasferta in casa proprio in casa di una di queste formazioni, il Corneto Tarquinia che occupa la terz’ultima posizione con 16 punti, 5 in più dei biancorossi.

JUNIORES REGIONALI UNDER 19 PRIMAVERA (Fuori Classifica)

Cesano 3

Atletico Acilia 0

Sconfitta a tavolino per la Juniores Primavera che, a causa delle numerosissime assenze, non è riuscita a presentarsi a Cesano con un numero di giocatori sufficiente alla disputa della partita. Nella prossima giornata per la squadra di Rindone è previsto un turno di riposo.

ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 17

Indomita Pomezia 5

Atletico Acilia 0

Non lascia scampo l’Indomita Pomezia ai volenterosi ragazzi dell’Under 17, chiudendo l’incontro sul 5 a 0. Match già inizialmente duro (visti i 16 punti di differenza tra le due formazioni) ma reso ancor più complicato dalle tante assenze con le quali ha dovuto fare conto mister Ranese, che hanno fatto sì che la squadra si presentasse allo Sport Campus con solo 11 effettivi a disposizione. Nonostate l’impegno dei biancorossi, la gara viene già chiusa dai padroni di casa nel primo tempo, terminato sul 3 a 0, punteggio poi arrotondato nella ripresa con altre due segnature. Il prossimo turno vedrà l’Atletico impegnato in casa contro la Vivace Furlani, quinta in classifica con 29 punti.

ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 16

Jem’s Soccer Academy 3

Atletico Acilia 1

Non riesce a fare punti l’Under 16 di Saba sul difficile campo della Jem’s di Perrotta, in uno scontro diretto per le posizioni di vertice della classifica. Un gara equilibrata nel primo tempo dove, nonostante l’assenza tra le fila dei biancorossi dei suoi due migliori marcatori (Cannella squalificato e Visconti uscito dopo 15 minuti per infortunio) ed il costante ma sterile possesso palla dei padroni di casa è proprio l’Atletico a portarsi in vantaggio con il neo-entrato Fusco che mette in porta un bel filtrante di Timitilli, una rete che consente di chiudere il primo tempo sullo 0-1. Nella ripresa però i cambi effettuati da mister Perrotta, oltre ad un atteggiamento più aggressivo dei padroni di casa e ad un calo fisico degli ospiti, consentono al Jem’s di ribaltare completamene la situazione, prima pareggiando con il terzino Chiocci, con un bel tiro dal limite, poi passando in vantaggio con il n. 10 Bastianelli (appoggio sotto porta) e chiudendo i conti l’attaccante Rossi che riprende in tap-in una respinta dell’ottimo Carovillano. Nel prossimo turno la formazione di Saba incontrerà al San Giorgio un’altra squadra di vertice, il Selva Candida che è quinto in classifica con 26 punti, + 3 dai biancorossi attualmente settimi con 23 punti.

Definito il quadro allenatori agonistica per la stagione sportiva 2018/19

E’ stato definito, di concerto tra il Presidente Quinto Martini, ed il Direttore tecnico Giovanni Tiberi, l’organigramma degli allenatori che guideranno le formazioni del settore agonistico nella prossima stagione sportiva:

1a CATEGORIA: MARIO DI MARCO

UNDER 19 REGIONALI: ALFIO LAZZARI

UNDER 17 REGIONALI: NICOLA LUPANO

UNDER 16 PROVINCIALI: EMILIANO RINDONE

UNDER 15 PROVINCIALI: ALESSANDRO CANNELLA

 

 

Incontro con tecnici Football Academy Perugia

Si è svolto lunedì 8 l’incontro formativo tra gli istruttori dell’Atletico Acilia ed i tecnici della Football Academy Perugia.

Relatore d’eccezione per la parte in aula è stato il Direttore Generale del Perugia Calcio, Mauro Lucarini, che ha illustrato ai presenti le caratteristiche salienti della metodologia di allenamento “Football Game”, elaborata dalla Football Academy Perugia, che prevede lo sviluppo delle abilità tecniche individuali in ambito di situazioni di gioco.

Si è poi passati alla parte “pratica” sul campo dove il responsabile tecnico dell’Academy, Mauro Cecchetti ha illustrato alcuni esercizi basati sul metodo Football Game. Per l’occasione il Tecnico del Perugia ha potuto contare sulla collaborazione degli Esordienti 2004 e dei Pulcini 2007 dell’Atletico Acilia, che si sono prestati con grande entusiasmo e curiosità a svolgere la seduta dimostrativa.

L’incontro si è rivelato un grande successo, grazie alla professionalità e disponibilità del Direttore Generale Lucarini e del tecnico Cecchetti ed all’interesse dimostrato dagli istruttori dell’Atletico Acilia.

Di seguito una serie di scatti realizzati durante la seduta di allenamento: